Barrette energetiche di castagne

Ebbene si, questa è una rivisitazione del classico castagnaccio fatta a modo mio ma sopratutto pensata per chi si allena o chi è sempre di corsa, chi fa sport invernali all’aperto o semplicemente ha voglia di uno snack sano ma golosissimo per sè e i suoi bambini…o amici.

La base è quella del castagnaccio con la farina di castagne che arricchiremo di frutta secca e cioccolato fondente. Perdonate le dosi generiche ma è veramente difficile fare i conti giusti, l’importante è la consistenza dell’impasto che deve essere quasi liquido, come quello per le crepe o i pan cake insomma!

Ingredienti per una teglia rettangolare di circa 32×24:

farina di castagne circa 300gr

200gr circa di frutta secca mista: noci, nocciole, noci di macadamia, pinoli

2 cucchiai di uva passa

100gr di cioccolato fondente

1 cucchiaio di olio

1 cucchiaio di zucchero di canna

acqua tiepida qb

Procedimento: Mettete tutta la frutta secca su un sacchetto da freezer e sfogate tutte le vostre frustrazioni battendola con un mattarello o con quello che avete per ridurla in piccoli pezzi. Ricordatevi di chiudere il sacchetto sennò dovrete pulire tutta la cucina e addio effetto anti stress! Accendete il forno a 200°. Tagliuzzate il cioccolato fondente e mettete a bagno l’uvetta con un pò di acqua. In una ciotola mettete la farina di castagne, l’olio e lo zucchero. Mescolate e d iniziate ad aggiungere l’acqua sempre mescolando magari con una frusta a mano per evitare che si formino grumi. Aggiungete acqua fino a che il composto sarà liscio e liquido. A questo punto versateci dentro la frutta secca la cioccolata e l’uvetta scolata dall’acqua. Coprite una teglia con carta forno e metteteci il composto. Infornate per 30 minuti. A questo punto la cottura è a posto ma se vi piace un pochino più bruciacchiato sopra cuocete altri 5 minuti. Sfornate e raffreddate per 10 minuti. A questo punto togliete il vostro castagnaccio dalla teglia e tagliatelo a mò di barrette. Potete conservarle in carta stagnola o refrigerarle.  Servitele quando volete e se proprio gira male male con un pò di panna montata o latte di cocco passa tutta la paura!

Annunci